8 Aprile 2009 Commenti chiusi

La situazione sta diventando ingestibile.
La sua assenza mi cambia l’umore. La sua presenza mi migliora la giornata.
Oggi speranze disattese. Ci sono rimasta male.
Ma è tutto perfettamente in linea con quello che dovrei tenere a mente ma che preferisco non considerare.
Attrazione fisica. Avrei così voglia di abbracciarlo e di baciarlo.
Uff…

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag:

confusione… tanto per cambiare…

3 Aprile 2009 1 commento

E’ un periodo strano. Strano ma piacevole.
E’ proprio vero il detto "quando meno te l’aspetti…" anche se ancora non ho capito cosa e soprattutto se succederà qualcosa.
Il fatto di stare bene con me stessa, ma per davvero e non quell’apparente stato di grazia in cui a volte mi sono trovata, e di sorridere al mondo sta dando i suoi frutti. Ricevo attestati di stima da parte delle persone con cui condivido quotidianamente le mie giornate e si stanno instaurando legami particolari che non so spiegare, ma che mi fanno stare bene.
Ho conosciuto casualmente un ragazzo di cui ho sentito parlare per mesi. Sono rimasta perplessa. Per certi aspetti mi è piaciuto, per altri decisamente no. Lui si è dimostrato esageratamente interessato e forse questo è all’origine della mia confusione. Anche perchè poi non si è più fatto sentire. Ma la cosa non mi dispiace. Non so esattamente da cosa dipenda, se da lui o da me o dal fatto che ultimamente sono molto intrigata da un’altra persona.
Incomprensibile e inaffidabile. Così si definisce lui.
I
l lui in questione è un uomo, e mi piace come mi guarda e cosa dice e come lo dice. Anche se forse fa così tanto per fare e soprattutto indirizza le sue attenzioni anche ad altre.
Incomprensibile e inaffidabile, appunto.
Però mi attira da morire e mi incuriosisce.
Ma poi mi chiedo, se lui chiarisse un po’ meglio la situazione, quali sarebbero le mie intenzioni? Non lo so. Per una serie di cose. Vuoi perchè è di questo ambiente, in cui ogni minima cosa viene fuori e genera fiumi di pettegolezzi, vuoi perchè è un uomo e quindi più sgamato e quindi furbo, e la cosa mi spaventa un po’. O forse perchè voglio godermi appieno questo periodo in cui sono serena e tutto mi sembra possibile, ho una voglia di vivere che da tanto non sentivo così prepotente dentro me.
Resta il fatto che le emozioni ci sono e anche forti, anzi fortissime.
Dovrei prendere la vita con più leggerezza. Il problema è sempre quello, anche perchè se ci riesco è solo per poco tempo, perchè poi mi faccio prendere dalle sensazioni e mi ritrovo a desiderare di più di quello che ho, non mi accontento mai.

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag:

pensieri…

20 Marzo 2009 Commenti chiusi

pensieri peccaminosi… soggetto diverso… settimana piacevole passata in un attimo… giochi di sguardi… battutine… mi piace… corteggiare ed essere corteggiata… senza sapere dove si vuole arrivare, o forse sapendo di non voler andare fino in fondo… fare l’ingenua, anche se è chiaro che si tratta di uno scherzo… braccia forti… arriva la primavera… e si sente…

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag:

non ci siamo…

20 Febbraio 2009 5 commenti

Esattamente una settimana fa mi proponevo di metterci una pietra sopra. Per qualche giorno ci sono riuscita, ma non è stato abbastanza. Mi basta incrociare il suo sguardo o vedere il suo sorriso o soltanto scorgerlo da lontano per emozionarmi. Non ci siamo proprio. Se solo potessi non vederlo più forse me ne farei una ragione.
Forse.

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag:

piccolo passo avanti…

4 Febbraio 2009 1 commento

Ok, il ghiaccio è stato rotto.
Aspetti positivi e altri negativi.
Di positivo c’è il fatto in sé, ora potrà vedere la vera me stessa… che potrà piacergli o meno, ma almeno io mi sento serena. E’ già una bella conquista.
Di negativo, invece, c’è che quel poco che sto iniziando a scoprire mi piace da morire… sembra davvero interessante, quello che potrebbe farmi perdere la testa seriamente.
Ok, mi fermo qui.
Se il cervello non lo posso spegnere, la logorrea, almeno quella, sì.

Categorie:Argomenti vari Tag:

sono giorni che sospiro…

9 Gennaio 2009 1 commento

Non ce la posso fare. Continuo a ripetermi che l’unico modo per stare meglio e togliermi quest’idea dalla testa ma non ci riesco. E’ una tortura, sembra che il destino si stia divertendo a mettermi alla prova, e io sto perdendo miseramente ogni battaglia. In questi giorni navigando su internet ho rivisto degli spezzoni di SATC, e mi è tornata in mente una puntata in cui Carrie descrive lo zsa zsa zsu… e io mi ci sono ritrovata perfettamente… l’ho provato alcune volte nella mia vita, come adesso. Ed è frustrante averlo davanti e ritrovarmi a fantasticare e sapere che non sarà mai così. E poi quando c’è lui nei paraggi non mi sento me stessa. Cuore in gola, farfalle nello stomaco e gambe molli. Eccolo lo zsa zsa zsu. Questo è un mio grosso problema, che però non riesco a risolvere. Se mi piace qualcuno io non riesco ad essere naturale, non ce la faccio a mostrarmi per come sono, divento insicura e piuttosto che parlare e dire magari delle cose stupide sto zitta. Non è stato sempre così, ma con lui sì. E mi fa incazzare non essere me stessa, perchè poi pretendo anche, ed in una condizione del genere non posso pretendere davvero nulla.

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag:

riflessioni…

16 Dicembre 2008 2 commenti

Ho cambiato prospettiva.
L’altra sera aperitivo con un’amica per conoscere alcuni suoi amici. Allargare il giro. Conoscere gente nuova. Per ora solo un buco nell’acqua, ma la strada è quella giusta.
Lo faccio anche e, purtroppo, soprattutto per togliemi lui dalla mente. Non è facile perchè continua a piacermi e ad occupare i miei pensieri, in modo particolare dopo venerdì scorso, festa di Natale dell’azienda. Lui c’era e solo percepire la sua presenza dietro le mie spalle o sentire il suo sguardo su di me mi ha dato emozioni che avevo quasi dimenticato. Nonostante non sia successo altro, nulla di ciò che sperassi.
E fra poco è Natale, e non ci sarà QUEL pacchetto per me sotto l’albero.

Categorie:Argomenti vari Tag:

… una NEVE di pensieri…

28 Novembre 2008 2 commenti

"…ma quando poi ti vedo c’è qualcosa che mi blocca
E non riesco a dire neanche come stai
Come stai bene con quei pantaloni neri,
come stai bene oggi,
come non vorrei cadere in quei discorsi già sentiti mille volte,
e rovinare tutto
come vorrei poter parlare senza preoccuparmi… "

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag:

week-end

24 Novembre 2008 1 commento

Che we strano. Complice il raffreddore che non mi da tregua da più di una settimana, sono stata sempre a casa.
Internet la mia salvezza. Ho ritrovato persone che non vedo e non sento da tanto tempo e in particolare una, che mi incuriosisce non poco, anche se è tutto sbagliato. Credo che questo stato di confusione mentale dipenda dal fatto che mi sento sola, e avrei tanta voglia di una novità che mi sconvolgesse positivamente l’esistenza; da troppo tempo non succede e io non riesco a vivere bene così, sono una passionale e ho bisogno di emozioni forti che mi facciano battere il cuore e sentire viva. La conferma del fatto che molto dipende dalla noia l’ho avuta stamattina, quando arrivando al lavoro l’ho visto in lontananza e tutto ciò su cui ho fantasticato questo we si è ridimensionato ed è tornato alla normalità.

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag:

20 Novembre 2008 2 commenti

Ho voglia di innamorarmi.
Ho voglia di lui.
Ho voglia che lui si innamori di me.

Categorie:Argomenti vari Tag: