Archivio

Archivio Gennaio 2008

… e all’improvviso…

25 Gennaio 2008 1 commento

… succede di scorgere tra gli scaffali un libro che sembra scritto proprio per te e soprattutto nel momento in cui ti poni certe domande… una sola frase cattura la tua attenzione e decidi che non puoi fare a meno di averlo…

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag:

E’ una pupa!!!

22 Gennaio 2008 3 commenti
Categorie:Argomenti vari Tag:

quel sorriso che mi manca…

18 Gennaio 2008 11 commenti

Sono giorni così questi, in cui mille pensieri si affollano nella mia testa e io non so a quali dare retta. Sono attratta da nuove situazioni, ma nello stesso tempo non so se per me sarebbe la strada giusta da percorrere. Sento che non sto costruendo nulla e non so in che modo invertire la rotta, perchè se è vero che ci sono situazioni che si possono modificare, è altrettanto vero che altre non si possono cambiare, perchè non dipendono solo da noi, in alcuni casi da altre persone che tuo malgrado decidono per te, in altri dal destino, che pare sia già stato scritto, nel bene o nel male, e che sia ineluttabile. E allora ripercorro rapidamente la mia vita e non posso accettare che il destino abbia deciso questo per me, so che probabilmente sto vivendo la classica giornata no in cui tutto mi appare nero e senza via d’uscita, ma non riesco a cambiare visione, almeno non oggi. E mi sento anche un po’ stupida e ingrata per ciò che mi ritrovo a pensare, ma questo fa parte del mio carattere e delle mie contraddizioni, e non lo posso nè voglio cambiare. Ciò che temo ora e di tornare a vedermi in un determinato modo, lo temo perchè so che non mi farebbe bene e che in poco tempo tornerei ad essere quella che ero poco più di anno fa, e che non piaceva a nessuno, soprattutto a me.
Sono giorni che ho in mente questa canzone, che credo descriva questo mio periodo meglio di tante parole…

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag:

Quella delle occasioni mancate…

14 Gennaio 2008 2 commenti

Potrei tranquillamente definirmi così. Non sono solo questo, è ovvio, ma è una caratteristica che in certo senso mi contraddistingue, soprattutto in quest’ultimo periodo.
Lo sono stata a volte, spinta dalle mie paure e insicurezze.
E lo sono stata ieri sera, quando davvero non avrei avuto nulla da perdere. E non so perchè. Soprattutto perchè poi mi sono pentita di quella parola in più non detta.
Questo mi mette in crisi, perchè temo che ciò a cui penso a volte, a dire la verità spesso ultimamente ma lasciamo stare, sia dettato più dalle mie paure che da un reale interesse.
In questo periodo non mi capisco, sono serena e non mi capisco.
Sto raggiungendo, in diversi ambiti, una sorta di rassegnazione che non mi piace proprio, ma che forse è la chiave giusta per realizzare ciò che desidero.
Ma lo desidero davvero?

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag: